cerca

Drakensang online

RingCast Extra 4

RingCast Extra 4

Storditi dalle suppliche del nerdico volgo, i tre Re Magi RingCastiani hanno accettato l’inaccettabile: prendere tre ascoltatori a caso e capire se a) qualcuno ci ascolta davvero e b) che problemi mentali bisogna avere per perdere tempo con la nostra mensile dose di cazzate.

Gioite quindi popolani! Finalmente gente come voi – sì, proprio come te, che ti nascondi laggiù dietro alla collezione de La Clinica dell’Amore e ai cavi del Commodore 16 ricomprato su eBay a 700€ – ha l’onore di rendersi ridicola di fronte a tutta la penisola!

In questa puntata, scaveremo come novelli Roberti Giacobbi nelle contorte menti dei videogiocatori italiani: come mai ci ascoltano? Quante console piratano in media in un anno? Che cosa hanno mangiato la notte del 12 settembre 1973 alle 03.45? Giocano con il Wii? Scaricano DLC? Da quanto tempo non accendono la PSP?

Questi e molti altri misteriosissimi misteri svelati nella quarta puntata di RingCast Extra.

ad_ringcast_extra_4

Premi il pulsante per ascoltare in streaming:

Podtrac Player

Supportateci su Facebook: QUI
RingCast è anche su Twitter per aggiornamenti continui: QUI

Per gli stolti che ancora non si sono abbonati:
link itunes: QUI

link diretto gehenna per i feed [se non avete iTunes]: QUI
Last FM (Puntate Extra): QUI
Link diretto MP3 (RingCast Extra 4): QUI

Enjoy!

I link di questa puntata:
Scrivi a RingCast: ringcast@gmail.com

Scritto da Tommaso De Benetti

Tommaso De Benetti è stato membro fondatore e colonna portante di Ring, la rivista più amata dai videogiocatori meno rincoglioniti. Qualche tempo fa, esasperato dall’ignavia invincibile degli ormai depressi ringhici, ha lanciato da solo il progetto RingCast (reperibile su iTunes), primo podcast italiano a tema videoludico, a cui comunque la vecchia guardia partecipa a corrente alternata. Gatsu, secondo il nick con cui è solito firmarsi su Internet, attualmente vive e tromba ad Helsinki, tra frotte di bionde ninfomani e sferzate di gelo più o meno devastanti.